LA PARTENZA LANCIATA E GLI SPOT DI SKY

Secondo Agostino Saccà, potente capo di Raifiction, anticipare troppo l'inizio della stagione è la causa della «caduta degli dei» perché si mettono «in campo prodotti costruiti per una platea di 27-30 milioni in un momento in cui il pubblico è di 17-18 milioni». Sarà. Ma negli anni scorsi era sempre stata Raiuno ad accendere la stagione, programmando a inizio settembre Miss Italia. A quel punto Mediaset aveva iniziato la rincorsa, senza completarla. Quest'anno è stato il Biscione la tv commerciale a rischiare la partenza lanciata e, dopo le prime due settimane di garanzia, in primetime supera la Rai di un punto e mezzo di share, mentre Canale 5 batte Raiuno di due punti e mezzo. Proprio Miss Italia, posticipata di 15 giorni, ha pagato il prezzo più alto.
Italia 1 e la serrata della Teleditta Ovviamente non sono tutte rose e fiori a Cologno monzese e la rivoluzione di Canale 5 ha nascosto quella di Italia 1. Per esempio, ieri sera è andato in onda The Oc al posto di Dr. House, spostato al mercoledì facendo slittare Csi al venerdì, mentre, per non disturbare I Cesaroni, La pupa e il secchione andrà al lunedì anziché al giovedì. E la Premiata Teleditta? Chiude: ascolti bassi a parte, in un palinsesto così ci stava come il classico cavolo a merenda.
La trincea di Donelli Fulminante identikit di Massimo Donelli, dal 16 ottobre in sella a Canale 5, firmato Tony Ricci. «È il Gattuso dell'etere» ha detto il Mefisto di Striscia: nel senso che, come «Ringhio», si butterà anima e corpo nella difesa del palinsesto e dei diritti della prima rete del gruppo.
Raidue meticcia Con Rula Jebreal, nata a Haifa in Israele, nel ruolo di intervistatrice principe di Annozero, e Afef Jnifen, moglie tunisina di Tronchetti Provera, nei panni smaglianti di partner di Gene Gnocchi alla Grande notte, il giovedì della Raidue del leghista Antonio Marano è la serata più multietnica dell'etere.
Sky, Lost negli spot Pian piano, pur senza che il panel si stato modificato, anche l'Auditel comincia ad accorgersi degli ascolti di Sky. Nel lunedì terribile della tv generalista, con Miss Italia al 21 per cento e il Circus al 17, la voce «altre emittenti satellitari» ha registrato un sostanzioso 8 per cento. Su Fox c'era l'atteso debutto della seconda stagione di Lost. Peccato che i naufraghi del telefilm si siano persi anche nelle interruzioni pubblicitarie, troppo frequenti per una pay tv.
Simple life stagionato Dopo il forfeit di Valeria Marini, entrata nel Circus di Canale 5 - uno dei programmi più costosi del momento (almeno un milione di euro a serata) - ora Simona Ventura pensa di far coppia con Mara Venier nel prossimo On the Road. Il modello è quel Simple Life che in America ha sfondato con le ventenni un po' sciroccate Paris Hilton e Nicole Ritchie. Ma la Venier non era anche lei sulla strada per Cologno?