Una partita di cocaina spedita in Vaticano: nascosta dentro 14 condom

Il pacco intercettato in Germania: i 340 grammi di droga erano in forma liquida e contenuti in 14 preservativi

Un carico di cocaina proveniente dal Sudamerica è stato intercettato nei giorni scorsi all'aeroporto internazionale di Lipsia, in Germania, dove ha fatto "scalo". Ma a sorprendere non è tanto l'escamotage trovato per far transitare il pacco alla dogana - la droga in forma liquida era nascosta all'interno di 14 preservativi - ma dove era diretto.

Il plico - totalmente anonimo - era stato spedito a Roma. Ma non in un posto qualsiasi: all'ufficio postale centrale del Vaticano, come riferito dal Bild e confermato da un portavoce del ministero delle Finanze tedesco all'Afp, secondo il quale gli involucri contenevano in totale 340 grammi di cocaina, per un valore stimato di circa 40mila dollari. Una volta fatta la scoperta e in collaborazione della polizia vaticana, il pacco è stato fatto arrivare a Roma nella speranza - rimasta inattesa - di individuarne il destinatario finale, evidentemente avvisato in qualche modo dell'"intoppo". Gli abitanti dello Stato pontificio sono circa 800 e chiunque avrebbe potuto ritirare il pacco.

Commenti
Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Lun, 24/03/2014 - 16:18

Ma l'ordine era per i preservativi o per la droga ?

Giorgio5819

Lun, 24/03/2014 - 17:01

Normale,prima le sim da regalare ai clandestini, ora la coca. A Lampedusa stanno già organizzando coca-party per risollevare gli sbarcati, i preservativi non servono, quelli sono osteggiati fortemente dalla chiesa.

Ritratto di semovente

semovente

Lun, 24/03/2014 - 17:23

Lo scopriranno presto per crisi di astinenza.

NON RASSEGNATO

Lun, 24/03/2014 - 20:19

Forse è da considerarsi articolo religioso in quanto polvere d'angelo.

Alessio2012

Lun, 24/03/2014 - 20:56

Dopo la Gagliardi ripetono il giochetto con i preti. Ma qual'é il prete così idiota che si fa spedire la cocaina in Vaticano nascosta addirittura nei preservativi! Ormai le fanno abnormi e la gente ci casca lo stesso!

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Lun, 24/03/2014 - 21:55

Beh, con Papa furbesco in auge perchè meravigliarsi?