Partita l’offerta Dal 10 al listino

Enia

Debutterà martedì 10 luglio in Borsa Enìa, la multiutility che fornisce servizi di pubblica utilità nelle province di Reggio Emilia, Parma e Piacenza. La stima del ricavato derivante dall’Offerta pubblica (Opvs) oscilla tra i 323 milioni (se calcolato al prezzo minimo, 9 euro) e i 391 milioni (se calcolata al prezzo massimo, 10,9 euro). Intanto, da Milano è partito il roadshow per la presentazione alla comunità finanziaria dell’offerta che riguarda 36.463.686 azioni ordinarie, di cui il 25% rivolto al pubblico e il resto agli istituzionali. In caso di totale sottoscrizione, il flottante sarà pari a circa il 35% del capitale e pari al 38% se venisse integralmente esercitata la greenshoe. L’offerta, iniziata ieri, terminerà il 4 luglio; lotto minimo 400 azioni.