Partita da Taranto la nave Magnaghi

È partita a mezzanotte da Taranto la nave Magnaghi della Marina Militare che sarà impegnata nelle ricerche dell’Atr-72 sui fondali dinanzi a Capo Gallo. Giungerà nella giornata di oggi a Palermo, e da domattina potrà essere impiegata nelle ricerche. La Magnaghi ha in dotazione imbarcazioni per rilievi idrografici sottocosta. Le sue apparecchiature di rilevamento includono cinque ecoscandagli di cui uno multifascio, due sonar a scansione laterale, un sistema di radionavigazione satellitare Gps differenziale, e altri sofisticati sistemi di acquisizione ed elaborazione dati.