«Il Partito democratico? Per ora chiare solo le liti»

«Ancora non si capisce quali siano i contenuti del Partito democratico. Per ora sono solo chiari l’involucro e i litigi su come esso si costituirà. La vera forza riformista nella Regione fino ad ora sono stati i Rosso-Verdi». Così il capogruppo di Rifondazione comunista alla Pisana Ivano Peduzzi commenta la richiesta avanzata al Presidente Marrazzo dalla Margherita di spostare il baricentro politico regionale verso il Partito democratico. «Il Presidente Marrazzo - ha aggiunto Peduzzi - ha vinto con l’Unione, per questo ha sempre riconfermato la maggioranza uscita dalle elezioni. Se il Partito democratico vuol fare a meno nella coalizione di una parte dell’Unione ce lo dica pure. Noi non ci sentiamo come l’opposizione in seno alla maggioranza - ha aggiunto l’esponente di Rifondazione - ma ne facciamo parte». Poi sulla delega alla formazione contesa tra assessorato al Lavoro e alla Scuola che attualmente la detiene, Peduzzi non ha dubbi: «Deve far parte del lavoro. La scuola si occupa di conoscenza e istruzione, quindi non c’entra».