Al via la partnership tra Ermenegildo Zegna e Sowind

Il gruppo dell'alta orologeria svizzera affiancherà la società biellese nello sviluppo di orologi di alta gamma

Ermenegildo Zegna, amministratore delegato del gruppo Zegna, e Gino Macaluso, azionista di riferimento del Sowind Group, a cui fanno capo Girard-Perregaux e JeanRichard, annunciano un accordo di partnership per il design e la produzione di orologi Ermenegildo Zegna.
Ermenegildo Zegna si avvarrà del know-how di Sowind Group nel design, nella produzione e nei servizi per sviluppare una specifica collezione di orologi che rispecchino i tradizionali valori di stile di Ermenegildo Zegna e che si identifichino perfettamente nei parametri tecnici e qualitativi tipici dell'orologeria svizzera.
Le collezioni di orologi Ermenegildo Zegna saranno in vendita esclusivamente nei Flagship Stores Ermenegildo Zegna di tutto il mondo a partire dal 2011. L'accordo si basa sul lungo periodo, come è necessario nel campo dell'alta orologeria.
Questa partnership trae origine da un'analisi che mette in stretto rapporto due settori: la moda e l'alta orologeria, apparentemente diversi ma di fatto accomunati dal continuo desiderio di ricerca della perfezione e dalla padronanza di competenze esclusive nei rispettivi settori. Il rapporto tra Gildo Zegna e Gino Macaluso si basa su profonde affinità guidate dalla continua ricerca dell'eccellenza, dall'innovazione e dall'etica professionale.
Commenta Gildo Zegna, ad del Gruppo Ermenegildo Zegna: «Dopo il successo dell'orologio in edizione limitata per il nostro centenario, sviluppato in collaborazione con Girard-Perregaux, il naturale passo successivo è stato quello di consolidare la nostra partnership ed intraprendere una nuova iniziativa. Il concetto è quello di creare una gamma di orologi Ermenegildo Zegna, rigorosamente "Swiss Made" e dal design molto specifico. La collaborazione con Sowind, con cui condividiamo credo e filosofia, aggiungerà alla nostra offerta la necessaria competenza specifica del settore orologiaio e completerà ulteriormente il mondo Zegna consolidando il posizionamento del marchio quale leader del lusso maschile mondiale».
«Questo accordo - ha spiegato Gino Macaluso, presidente di Sowind Group - è da considerare come un'interessante storia di due famiglie che hanno fatto dell'impegno e dell'etica del lavoro la propria filosofia di vita, e che desiderano percorrere insieme, nel pieno rispetto delle proprie identità, un percorso nuovo reciprocamente stimolante. Sono certo che da parte nostra sarà un'esperienza molto formativa: il mondo del fashion, e soprattutto l'immenso valore qualitativo dello stile e della competenza italiana, si possono benissimo fondere nell'unicità dell'eccellenza dell'alta orologeria svizzera».