Pasqua senza mostre, «tagliati» i Faraoni

La maledizione dei faraoni dell’antico Egitto colpisce ancora. Questa volta la furia di Tutankhamon rischia di abbattersi su Palazzo Reale che accoglierà senza mostre a Pasqua i milanesi che rimarranno in città e i turisti che decideranno di trascorrere le vacanze all’ombra della Madonnina. Un vuoto all’apparenza incolmabile, ma che potrebbe essere riempito con un po’ di buon senso: la mostra «Nefer. La donna nell’Antico Egitto», che si inaugura venerdì, infatti dovrà chiudere il 2 aprile, e non il 9 come da accordi iniziali, per lasciare spazio a «Camere con vista» che aprirà i battenti il 18 aprile, in corrispondenza del Salone del Mobile.
A lanciare l’allarme è Riccardo Bertollini, presidente della Fondazione DNArt, che cura la mostra: «Sono diversi anni che lavoriamo a questo progetto, tanto che la proponemmo all’allora assessore alla Cultura Salvatore Carrubba (...)