Una Pasqua di sorprese con spettacoli e musei aperti

Porte aperte nei principali musei capitolini nei giorni di oggi e domani. Una festa all’insegna dell’arte ma anche dello spettacolo, visto che per il primo anno è in corso la manifestazione «A Pasqua Roma ti sorprende» nei maggiori spazi culturali di Roma: Musei Capitolini, Centrale Montemartini, museo dell’Ara Pacis, palazzo Braschi, museo Napoleonico, museo Carlo Bilotti, museo di Roma in Trastevere, musei di Villa Torlonia, Planetario e museo Astronomico, museo civico di Zoologia, oltre a biblioteche (Elsa Morante, Franco Basaglia, Gianni Rodari, Guglielmo Marconi) e case tematiche (Casa del Jazz, delle Letterature, della Memoria e della Storia, dei Teatri).
Chi ama la danza, la musica, la cultura in generale e l’arte potrà passare due giornate avendo solamente l’imbarazzo della scelta. O potrà passare da un appuntamento all’altro. Ma vediamo in dettaglio le iniziative in programma nei musei per oggi e domani. Oggi si potrà assistere a tre spettacoli di danza e altrettanti appuntamenti musicali. Alla Centrale Montemartini, sia oggi che domani, con «Danza: ricordo del futuro» si esibiranno (alle 11, 11,45 e 12,30) al chiuso e all’aperto la compagnia Maddai, Antonio Taglierini e gli artisti di Habillé D’Eau. Spostandosi a Trastevere, il museo di piazza Sant’Egidio ospiterà alle 18 il concerto del Mandolin Piano Trio per piano, mandolino e mandoloncello. Al Museo di Roma (palazzo Braschi) invece sarà di scena la musica seicentesca, con l’Ensemble Roma Barocca (ore 17) che proporrà musiche di Vivaldi, Farinelli, Lotti e Händel mentre, al museo napoleonico, l’apertura serale sarà l’occasione per ascoltare, alle 21, pezzi di Haydn, Beethoven e Schubert per flauto e pianoforte.
Domani chi ama il teatro (e la poesia della Beat Generation) non mancherà all’appuntamento del museo Bilotti, dove gli attori Mascia Musy e Maurizio Donadoni daranno vita a un recital sulla poesia contemporanea underground degli anni Sessanta e Settanta (ore 11, replica alle 12). Ai Musei Capitolini (alle 21, 21,45 e 22,30), tra piazza del Campidoglio e sala del Marc’Aurelio, replicherà lo spettacolo di danza, musica elettronica e recitazione di Ada Performance e Sistemi Dinamici Altamente.
Alla Centrale Montemartini si ripeterà il programma di Pasqua. Molti gli eventi musicali per domani: a palazzo Braschi, alle 17, il concerto del quartetto «I solisti dell’Augusteo» sul repertorio di autori tra i più importanti del Settecento; a Villa Torlonia, fresca di restauro, per tutta la giornata - dalle 10,30 alle 13 e dalle 15 alle 18 - si susseguiranno i «concerti itineranti» con la banda di Roma Capitale, la banda della Regione Lazio e la banda di Isola del Liri.
A Villa Pamphili, davanti alla Casa dei Teatri, si potrà ascoltare, invece, la banda della Scuola popolare di musica di Testaccio (ore 10,30, 11,15 e 12,15) con musiche di De Andrè, Conte, Chio Buarque tra gli altri. È aperta infine Villa Gregoriana a Tivoli. Per informazioni si può chiamare il numero 06.82059127.