Passa la «rivoluzione» delle telefonate con Internet

Roberta Gasco ha vinto la sua battaglia, imponendo alla giunta regionale (con l’appoggio di tutto il consiglio regionale all’unanimità) di fare in modo che dagli uffici della Regione si usi sempre meno il costoso telefono e si faccia ricorso con maggior frequenza a sistemi più moderni ed economici, Ad esempio che si usi la videochiamata tramite internet, a costi praticamente nulli. L’ordine del giorno della consigliera Udeur è infatti stato approvato all’unanimità e ora la Regione dovrà gradatamente adeguarsi.