Passante, quattro anni di lavori e 968 milioni

Un percorso di 32,5 chilometri attraverso 15 Comuni, dall'interconnessione
della Milano-Venezia a quella con la Venezia-Trieste. Tre le corsie più
una di emergenza per ogni senso di marcia

Mogliano Veneto - Il Passante di Mestre é stato realizzato in poco più di quattro anni: i lavori sono iniziati l'11 dicembre 2004 dopo che un anno prima il Cipe aveva approvato il progetto preliminare. La spesa prevista è stata di 968 milioni e 400 mila euro per un percorso di 32,5 chilometri attraverso 15 Comuni, dall'interconnessione della Milano-Venezia a quella con la Venezia-Trieste. Tre le corsie più una di emergenza per ogni senso di marcia.

La nuova arteria è stata voluta per eliminare la strozzatura della tangenziale mestrina dove ogni giorno transitano una media di 140 mila veicoli con punte di 180 mila. L'opera è stata realizzata con otto segmenti in trincea di cui sette parzialmente coperti, 15 tratti rialzati con quattro viadotti e sette gallerie artificiali. Per realizzare questo nastro d'asfalto sono stati necessari 1.143 espropri e l'abbattimento di 65 edifici per una spesa di 158 milioni di euro. E' stata realizzata dal gruppo di imprese 'Passante di Mestre' spa guidate da Impregilo.