Passeggiata di 25 chilometri Vado-Arenzano

Una passeggiata lunga venticinque chilometri, da Vado Ligure sino a Vesima. È la proposta lanciata ieri mattina a Celle Ligure dall'assessore regionale all'Urbanistica, Carlo Ruggeri, per valorizzare il litorale savonese e del ponente genovese. «Ci sono comuni che hanno già realizzato nuove passeggiate o ne hanno restaurate altre. È il caso delle due Albisole e di Varazze che sta partendo con il progetto che la unirà a quella di Cogoleto - ha spiegato Ruggeri -. Mancavano gli anelli che congiungevano tutte le località balneari tra loro. Il progetto che abbiamo presentato servirà proprio a questo. La nostra volontà è quella di creare una passeggiata lungo appuinto venticinque chilometri». «I waterfront - ha aggiunto - rappresentano l'elemento strategico più importante per il futuro sviluppo delle città, le passeggiate, le piste ciclabili costiere ed il sistema delle accessibilità al mare diventano i luoghi dove risolvere concretamente tale sfida» È questa l'idea che ha ispirato un progetto che vede per la prima volta le otto passeggiate comunali inserite all'interno di un grande progetto per realizzare un lungomare unico tra Genova e Savona.