Passerella d’autore (rock) Sfila Mickey, la figlia di Sting

Si comincia oggi per terminare sabato 24. La settimana della moda femminile è pronta a presentare tutto ciò che si indosserà il prossimo inverno. E ben altro. Oltre 200 sfilate occuperanno per intero gli otto giorni più fashion dell’anno. Da apripista oggi le «taglie forti» di Elena Mirò seguite da giovani stilisti italiani (Andrei Caballero, Francesca Marchisio, Maria Teresa Mazzoni, Maria Elena Pino) e giovani dal mondo come Varun Bahl e Evrim Timur. Oltre alle 10 collezioni dell’Incubatore della moda. Come da copione, ogni volta rispettato, tanti sono i nomi noti che occuperanno le prime file dei défilé. Attesissima Mickey Sumner, per la prima volta in passerella, in esclusiva da Frankie Morello. Figlia di Sting e Trudy Styler, la ventiduenne indossatrice inglese, fa ben sperare che in prima fila ci possa essere anche il famoso padre impegnato venerdì in un concerto agli Arcimboldi. L’elenco dei vip alle varie sfilate, rivela quanto sia importante «esserci». Da Valeria Marini, che oggi sarà una delle protagoniste della prima giornata, ci saranno Emilio Fede, Linda Battista, Randy Ingerman, Raffaella Zardo. Da Sonia Fortuna attese Alessia Fabiani, Filippa Lagerback, Paola Barale. Da Massimo Rebecchi Elenoire Casalegno, Omar Pedrini, Marcello e Davide Lippi. Francesca Neri sarà invece l’ospite d’onore di Lorella Signorino designer e proprietaria di Love Sex Money. Violante Placido da Amuleti J e Federica Panicucci da Thes & Thes. Clips, famoso marchio di Carpi, porterà in pedana la gettonatissima Elisabetta Canalis mentre Lidia Cardinale si è aggiudicata il vice presidente della Regione Lombardia, Viviana Beccalossi. La cultura non tradisce Gentucca Bini, la stilista di Romeo Gigli: presenti Dario Fo, Franca Rame. John Richmond, come sempre, sfodererà in parterre di tutto rispetto. Confermati Coolio, Anna Tatangelo, Moran Atias, Ainette Stephens, Mara Venier. La stilista Anna Molinari per Blumarine e Blugirl, si avvarrà della presenza di Silvia Toffanin, Rosita Celentano, Vanessa Gravina, Alberto Gilardino, Julio Cruz e dei primi ballerini della Scala Marta Romagna e Alessandro Grillo. La lunga fashion week vedrà anche la performance della cantante Skin ospite del party (per circa mille persone) organizzato negli spazi di Gianfranco Ferrè in via Pontaccio, la mega festa di Mac, il marchio della cosmetica americana delle star e della moda, al 11 Club Room. Serata esclusiva quella allestita a palazzo Reale da Wall Street Journal, Saks Fifth Avenue e Camera della Moda così come esclusiva sarà quella di Freesoul alle Officine del Volo che vedrà impegnata Marta Pulini maestra di cucina di Hillary Clinton.