A passo di corsa tra le antiche vestigia romane

Tutti di corsa? Sì, ma non solo. L’agonismo si può stemperare anche nell’ammirazione delle antiche vestigia della civiltà romana. E lo sport va a braccetto con la storia e l’archeologia. Si svolgerà domani la decima edizione dell’«Appia Run», una delle corse su strada più amate dai romani visto l’affascinante percorso che si snoda lungo la «Regina Viarum», ovvero la via Appia Antica, organizzata dall’Acsi con la collaborazione tecnica dell’Acsi Campidoglio Palatino. La partenza è alle 9.30 in via delle Terme di Caracalla: gli 11,350 km del tracciato di gara si snodano lungo via Appia Antica, via Ardeatina, via delle Sette Chiese, via Cecilia Metella immergendosi nel parco della Caffarella per tornare sull’Appia Antica, transitare per via di Porta San Sebastiano concludendo all’interno del parco di San Sebastiano. Un percorso straordinario che transiterà a fianco di alcuni dei luoghi e dei monumenti più belli che Roma possa offrire, dalla Porta di S. Sebastiano, alle catacombe di San Callisto per passare alla Tomba di Cecilia Metella e il Quo Vadis, solo per citarne alcuni, tutti immersi nello splendido Parco dell’Appia Antica con il passaggio all’interno del Parco della Caffarella che consegna agli atleti una dimensione completamente diversa del centro cittadino. Al via oltre 2000 podisti, tra questi anche diversi atleti di rilievo nazionale quali i vincitori dei Campionati Italiani societari di cross Daniele Meucci (Esercito) e Janat Hanane (Acsi Palatino), oltre a Vincenza Sicari (Esercito), l’azzurra che a Pechino gareggerà nella maratona, all’altra atleta dell’Esercito Gegia Gualtieri, e a Filali Tayeb (Acsi Campidoglio), giunto sesto davanti all’olimpionico Baldini nei societari di cross.
Tra le società più numerose al via il Gs Bancari Romani con circa 120 iscritti, seguito da Cat Sport con 110, Podistica Solidarietà con 100 e Lbm Sport con 90. Tra le tante iniziative messe in piedi per la gara spicca la partnership con il Golden Gala, il meeting di atletica leggera che si svolgerà l’11 luglio allo stadio Olimpico: ogni iscritto all’Appia Run riceverà un coupon valido per il ritiro di due biglietti omaggio.