Pasticcio Pd Mozioni contro per i posti nel listino Burlando

Un listino che verrà deciso al fotofinish. Chi saprà scattare più veloce degli altri ancora sembra presto per dirlo ma la litigiosità tra i partiti della coalizione di Claudio Burlando e, soprattutto, tra le anime interne del Partito Democratico è tutta un programma.
Area Franceschini. Ieri sera, prima di un importante incontro del comitato regionale del partito riunitosi in tarda serata, l’ala franceschiniana del partito è uscita alla scoperto rivendicando spazio e contestando duramente le decisioni della segreteria regionale del partito: «Decidere a maggioranza sulla composizione del listino è un errore grave che mette in un angolo il tentativo di lavoro unitario svolto sin qui e ripropone un modello di gestione del partito, legittimo ma profondamente sbagliato».
La nota dell’area di Franceschini fa anche riferimento alla rottura con il mondo cattolico (...)