Pattinatori da medaglia

da Torino

Trascinati da Enrico Fabris fresca medaglia di bronzo nei 5.000 metri, i pattinatori azzurri hanno conquistato la semifinale dell’inseguimento e oggi si batteranno per le medaglie. Un Fabris scatenato e capace di infiammare il pubblico dell’Oval ha portato gli italiani a stabilire il nuovo record olimpico (3’43’’64) e a battere nei quarti di finale gli Stati Uniti, che schieravano anche Chad Hedrick, il campione olimpico dei 5.000 metri.
Accanto a Fabris hanno gareggiato Ippolito Sanfratello e Stefano Donagrandi, sostituito contro gli Stati Uniti da Matteo Anesi. Gli italiani, oggi in semifinale (ore 17.10) incontreranno la fortissima Olanda che ieri (3’44’’65) ha eliminato la Russia, metre con tempi più modesti la Norvegia si è imposta alla Germania e il Canada al Giappone.
In caso di successo sull’Olanda gli azzurri si batteranno contro la vincente di Norvegia-Canada per le medaglie d’oro e d’argento; in caso di sconfitta incontreranno la perdente di Norvegia-Canada, in palio la medaglia di bronzo. Se gli azzurri andranno a medaglia, a Fabris toccherà il secondo podio di Torino 2006.