Patto Hitler-Stalin? Non fu Molotov a informare il Duce

Caro Granzotto, sto rivisitando gli avvenimenti che precedettero la Seconda guerra mondiale e non sono riuscito a trovare alcun cenno a una visita che Molotov fece a Roma qualche giorno dopo il famoso incontro Ribbentrop-Molotov a Mosca. Di detta visita ne ebbi conoscenza dal giornale radio delle 13 e dopo quell’annuncio, non ci fu nessun altro comunicato. Dalla stampa invece non potei aver nessun riscontro poiché mi trovavo in zona dove non arrivavano i giornali. Ho cercato di trovarne traccia in qualche resoconto ma senza esito e ho interpellato alcuni storici senza ricevere risposta. Non capisco come di un fatto storico, che a me sembra di una certa rilevanza, se ne sia persa memoria. Certamente fu un incontro ad alto livello tendente a coinvolgere l’Italia fascista nell’accordo russo-tedesco, ma dopo quei due annunci radio non se ne è saputo più nulla: che esito avrà avuto? Sergio Mannucci - Firenze