«Ma il patto di legalità ha funzionato»

«L’episodio avvenuto ieri sera è gravissimo, però il fatto che l'uomo verrà allontanato dal campo è la conferma che il patto di legalità, alla sua prima verifica, funziona». Il Sindaco di Opera, Alessandro Ramazzotti commenta così l’episodio avvenuto ieri sera al campo Rom di via Marcora, dove un uomo ubriaco ha pestato la moglie, perché chiedeva al marito di smettere di bere. E solo il pronto intervento di un equipaggio dei carabinieri ha evitato il peggio. La vittima è poi finita all’ospedale, mentre il marito è stato denunciato.
«Peccato - prosegue il Sindaco - che esponenti della minoranza di centrodestra non abbiano perso occasione di alimentare la campagna di propaganda contro la comunità Rom, per la quale la città ha invece dimostrato la voglia di conoscere da vicino persone che hanno scelto la strada della legalità. Proprio perché è stato violato il “Patto di socialità e di legalità” con gli abitanti del campo di Opera, l'uomo che si è reso protagonista dell'aggressione alla moglie verrà ora allontanato».