Patto di sindacato oggi il direttivo

Mediobanca

Rinnovo del patto e governance sono i temi sul tavolo del direttivo del patto di sindacato di Mediobanca, convocato per il tardo pomeriggio di oggi, presso lo studio di Piergaetano Marchetti, presidente dell’accordo parasociale. Ad avere annunciato pubblicamente di voler uscire dal patto sono Fiat e Telecom, pronte a sfruttare la finestra aperta sino al 31 marzo per comunicare il proprio passo indietro. La stessa data dovrebbe servire a rinnovare l’accordo con tre mesi di anticipo rispetto alla data del primo luglio. Quanto alla governance, gli azionisti francesi guidati da Vincent Bollorè hanno rilanciato il modello dualistico, che tuttavia non sembra raccogliere ampi consensi, in particolare da parte di Unicredit.