Il patto sul cibo Niente maiale

«Mi sono scelta l'uomo giusto: non beve, non fuma e non gli piace il maiale». Se la ride la bella 39enne Malika, moglie da 5 anni di un italiano con cui condivide tante cose, tra cui il lavoro. Entrambi sono gli efficienti custodi di un palazzo di pregio nel pieno centro di Milano. Malika è in Italia da 9 anni e viene dal Marocco: «Sono musulmana, ma grazie a mio padre ho avuto un'educazione aperta, utile anche per creare un rapporto di coppia equilibrato». A casa di Malika e di suo marito Pasquale, i pantaloni li portano entrambi: «Bisogna trovare degli accordi: Pasquale non ha avuto difficoltà ad assecondare alcune mie richieste, come quella di non mangiare il maiale». Anche Malika ha fatto qualche concessione. La più dura? Stravolgere i suoi ritmi di vita («In Marocco la giornata si affronta con lentezza»). In una parola: si è milanesizzata.