Patty Pravo rinuncia Tra i giovani Cristicchi

La commissione artistica ha scelto le 12 nuove proposte. Buona la qualità con Segreto e L’Aura

da Roma

La Commissione Artistica del Festival di Sanremo ha scelto, tra le 484 domande di partecipazione ammesse alla selezione per la Categoria «Giovani», nove coppie di artisti-canzoni.
Tra i nomi più noti ci sono Simone Cristicchi - quello del tormentone Vorrei cantare come Biagio Antonacci - con il brano Che bella gente e Ivan Segreto con il pezzo Con un gesto. L’Aura, una delle cantautrici rivelazione dell’anno, si presenta con Irraggiungibile e Riccardo Maffoni, altro nome emergente, con Sole negli occhi. Gli altri sono gli Ameba 4 con Rido? Forse mi sbaglio, Andrea Ori con Nel tuo mare, Deasonika con Non dimentico più, Virginio con Davvero, Helena Hellwig con Di luna morirei, scritta e prodotta da Mango. Mango ha scommesso sulla ventiduenne italotedesca dopo averla ascoltata in un «audizione improvvisata».
A completare l’elenco dei dodici partecipanti alla Categoria «Giovani», a questi nove artisti si aggiungono, come da Regolamento, i tre selezionati dalla Commissione Artistica tra i finalisti di SanremoLab - Accademia della Canzone di Sanremo: Antonello con Capirò crescerai, Antonio Tiziano Orecchio con Preda innocente e Monia Russo con Un mondo senza parole.
Sul fronte dei big Patty Pravo ha detto no: non parteciperà al Festival, ha fatto sapere in un comunicato che smentisce le voci sulla sua partecipazione alla manifestazione. «Smentisco di essere in trattativa per partecipare alla prossima edizione del Festival di Sanremo - scrive Patty Pravo -; per il 2006 ho programmi diversi, tra i quali la realizzazione di un nuovo album. Non ho niente contro il Festival, anzi colgo l occasione per augurare a tutti, organizzatori, conduttori e partecipanti, un buon successo. Ma a me non interessa».