Paul Haggis: a Ischia grandi star

«L’Ischia Global Fest è l’evento mondiale dell’estate: una perfetta combinazione di contenuti e qualità della vita». Sceneggiatore, produttore e regista, Paul Haggis (premio Oscar 2006 per il film Crash) è pronto a dare il via al quinto Ischia Global Film and Music Fest, che stasera entra nel vivo con la proiezione del film rumeno California Dreamin, vincitore a Cannes 2007 della sezione «Un Certain Regard». «Sono felice di essere il chairman e di aver lavorato con Pascal Vicedomini per rendere ancora più ricca questa edizione e promuovere in tutto il modo il vostro paese attraverso il cinema - ha detto Haggis - . Con Oliver Stone, Alejandro Gonzales Inarritu, Hilary Swank, Ben Kingsley, Sheryl Crow, Gustavo Santaolalla, Andrea Bocelli tanti altri amici faremo di Ischia per una settimana un grande laboratorio di idee e creatività». Il regista ha appena ultimato il suo nuovo film In the Valley of Elah (con Charlize Theron, Tommy Lee Jones e Susan Sarandon) che potrebbe essere in concorso alla prossima Mostra del cinema di Venezia. Nel ruolo di chairman è coadiuvato da Marina Cicogna, Franco Nero e Tony Renis. Madrine del festival, le attrici Clotilde Courau e Anna Falchi. Sono attesi come ospiti anche Stephen Frears, Alfonso Cuaròn, Bille August, Giuseppe Tornatore, Emanuele Crialese, William Monahan, Laura Dern, Treat Wiliams, Ioan Gruffudd, Laura Morante, Michele Placido, Raoul Bova, Laura Pausini, Luis Bacalov e i produttori Aurelio De Laurentiis e Mark Canton.
\