Paziente scappa dai tombini

Strana «caccia al paziente» ieri pomeriggio nella zona di Carignano. Vigili del fuoco e sanitari dell'ospedale Galliera di Genova hanno infatti dovuto recuperare una donna che si era infilata nei tombini dell'ospedale in via Alessandro Volta. La donna, dell'età apparente di 30 anni, si era presentata poco dopo le 17 al Pronto soccorso dell'ospedale. I medici non hanno però neppure avuto il tempo di visitarla o di verificare il motivo per il quale si era presentata. Dal pronto soccorso infatti, la donna è improvvisamente fuggita attraverso uno stretto cunicolo lungo una decina di metri che conduce nei tombini. Una volta ritrovata, la paziente è stata sistemata in una barella e verrà condotta nel reparto psichiatrico.