Pdl, la campagna elettorale arriva sul web

Simbolo del Pdl e slogan della campagna: "La sinistra ha messo il paese in
ginocchio, rialzati Italia!&quot;. Questo e molto altro appare nel nuovo sito on-line <strong><a href="http://www.votaberlusconi.it/" target="_blank">www.votaberlusconi.it</a></strong> in rete da oggi, che lancia i temi centrali del Popolo della Libertà

Roma - Simbolo del Pdl e slogan della campagna: "La sinistra ha messo il paese in ginocchio, rialzati Italia!". Questo e molto altro appare nel nuovo sito on-line www.votaberlusconi.it: un nuovo strumento, in rete da oggi, capace di rilanciare i temi centrali del nuovo soggetto politico e illustrare le prossime tappe della propaganda elettorale del Popolo della Libertà.

Frutto del lavoro di Antonio Palmieri, responsabile del web di Forza Italia, il sito si apre con il manifesto elettorale diffuso in anteprima, che sarà affisso in tutta Italia a partire da lunedì prossimo, 18 febbraio. L’immagine raffigura una matita che fa una croce sul simbolo, poi lo slogan della campagna scritto in bianco su sfondo azzurro. Tantissimi i banner, i possibili collegamenti con altri siti o iniziative le più diverse. Da www.votaberlusconi.it si può accedere a un blog denominato "PotereSinistro.it", sottotitolo "il regime all’opera, cronaca quotidiana della sinistra al potere", quindi si può sottoscrivere la petizione "Italiani in 5 anni: no grazie!". Infine, in basso nella pagina, una breve frase di sfottò contro il sindaco di Roma e leader del Pd, comparsa nel forum "Spazio azzurro" l’8 febbraio: "Non ho capito W. chi vuole imitare: se Obama o Alberto Sordi in Un Americano a Roma". Cliccando sul forum, si trovano altri attacchi contro il candidato premier del Partito Democratico, preceduti da questa premessa: "Ovviamente - si legge nel forum - i messaggi pubblicati non riflettono sempre la posizione ufficiale di Forza Italia e nemmeno quella della maggioranza dei suoi elettori nel paese, ma offrono a chi legge molti spunti di riflessione e di discussione".