Pellegrinaggio socialista da Bettino

Capocordata fu messo l’assessore Donato Robilotta. Sarà infatti l’esponente del Pdl a guidare la delegazione di Socialisti riformisti che dal 14 al 21 gennaio si recherà ad Hammamet. Una settimana di pellegrinaggio, un viaggio «per non dimenticare» nel nono anniversario della morte di Bettino Craxi, il leader del Psi scomparso il 19 gennaio 2000. L’organizzazione Robilotta, esponente del Pdl e assessore alla Regione Lazio, si avvarrà dell’aiuto dei membri dell’associazione «Garofano rosso»: «Vogliamo continuare la sua battaglia di verità e di libertà e riproporre la questione socialista sempre aperta in Italia», spiega Robilotta. Già pronto il programma della vacanza: partenza da Civitavecchia, traversata via mare fino in Tunisia e celebrazioni sui luoghi in cui Craxi si autoesiliò dopo Tangentopoli e prima di morire.