Pellegrini, bacia Pippo e invita Marin

«La decisione di chiudere con Marin non l’ho presa da un giorno con l’altro, ho riflettuto a lungo, e non è stato facile». Lo dichiara Federica Pellegrini a «Chi». Sulla reazione di Marin, che ha parlato di gente senza la coscienza a posto, la Pellegrini ribatte: «Non puoi mai prevedere quale sia la reazione alla fine di una storia, ma la delusione e la rabbia sono sentimenti comprensibili. Di certo ho la coscienza a posto». Federica, nonostante sia stata vista scambiarsi baci in pubblico e atteggiamenti complici, con Magnini, a un bar di Shangai, l’ultimo giorno dei mondiali, nega il flirt: «Conosco Pippo fin dagli esordi, di certo è una persona a cui mi rivolgo spesso per avere consigli, è uno che sa cosa vuol dire gareggiare a certi livelli e sa bene come va gestita l’esposizione mediatica. Ma finisce lì e queste voci non cambieranno il rapporto».
Alla domanda se sia pronta per un nuovo amore, risponde: «Adesso, di certo, no. Sono molto serena, penso a divertirmi, quest’estate andrò in vacanza con le amiche e con la famiglia. Poi, l’amore è un sentimento che non si può controllare. Non è facile stare con me. Ma, se stai con la persona giusta, tutto è più facile». Federica il 5 agosto festeggerà il compleanno a Roma, conclude con una proposta distensiva per Luca Marin: «Sarebbe un ospite gradito, ma dovrebbe decidere lui se venire».