Pellegrini sul podio nei 400 maledetti conquista il bronzo in vasca corta

Federica Pellegrini ha conquistato il bronzo sui 400 stile libero(3’59“52) ai Mondiali in vasca corta a Dubai, dietro alla tedesca Hoff e all’australiana Palmer. Battuta la maledizione della gara che le mette angoscia. Per il nuoto azzurro 26esima medaglia in vasca corta. Per la Pellegrini la 23esima internazionale. Decisivi, per il podio, gli ultimi 100 m. In crescita Marco Orsi e Luca Dotto nella finale dei 50 sl. Orsi è il più veloce dai blocchi e chiude 5°, Dotto è 8°. Primo il brasiliano Cielo (20“51), 2° il francese Bousquet.