La Pelosi a Damasco oggi incontrerà il presidente Assad

Damasco. È già considerata «storica» la visita che la presidente della Camera dei rappresentanti Usa, la democratica Nancy Pelosi, ha iniziato ieri a Damasco, dove oggi incontra Ashar al Assad, presidente di uno dei regimi iù ostili alla politica medio-orientale della Casa Bianca. La Pelosi è il primo politico statunitense di alto livello a recarsi in Siria da quando Washington congelò le relazioni con Damasco nella primavera 2003. La presidente della Camera aveva incontrato domenica a Gerusalemme il primo ministro israeliano Ehud Olmert, che quel giorno aveva invitato i Paesi arabi a un vertice di pace e aveva proposto alla Siria negoziati diretti. Oggi la Pelosi dovrebbe parlare con Assad delle aperture del premier dello Stato ebraico. Il presidente Usa George W. Bush, repubblicano, ha stigmatizzato l'iniziativa della Pelosi.