Penalizzati i Btp «lunghi»

Fine settimana senza novità sui mercati europei dei titoli di Stato, condizionati dai timori di nuovi rialzi dei tassi. Il Bund è finito a 116,21, in calo di poche frazioni mentre tra i Btp penalizzate le serie «lunghe». Senza pausa l’attività nel lancio di nuovi bond: Banca Italease e Bpu stanno preparando emissioni in euro, mentre Bpm ha già fissato l’importo in 2 miliardi di euro, per la nuova securitization; Axa ha in progetto il lancio di due bond per complessivi 4 miliardi di euro, necessari per l’acquisto di Winterthur.