La Pennetta in semifinale Nella notte sfida la Hingis

Gold Coast. Flavia Pennetta si è qualificata per la semifinale del torneo Wta della Gold Coast, dotato di 175.000 dollari, battendo la francese Tatiana Golovin per 6-2 5-7 6-3. Causa fuso orario, nella notte appena trascorsa la Pennetta ha affrontato Martina Hingis che nei quarti si era imposta sulla spagnola Nuria Llagostera Vives per 6-2 4-6 6-0. La tennista svizzera, assente da tre anni dai tornei della Wta, è rientrata alla grande. La Hingis, che non partiva come testa di serie, ha infatti sofferto molto nelle prime gare del torneo.
«Ora so che posso giocare tre set, soprattutto dal punto di vista mentale», ha detto la Hingis a fine partita, stanca ma soddisfatta. «È proprio questa la migliore arma che ho a disposizione. Sarebbe stato molto duro per me perdere questa partita, dopo averla comandata quasi completamente», ha spiegato l'ex numero uno del tennis mondiale.
La Hingis sarà ai nastri di partenza anche nella prima prova dello Slam, l'Australian Open, al via il 16 gennaio, grazie ad una wild-card. «Posso pensare solo partita per partita, andare e giocare. Ci sono sempre dei dubbi, ma io posso solo dimostrare di essere tornata ai miei livelli con i risultati. In ogni modo o si è nell'élite del tennis o niente».