Pensionata travolta: ucciso il cane, lei è grave

Un lenzuolo steso per coprire il corpo straziato dalle ruote di un camion. Ma per una volta non si tratta di un «cristiano» ma di un cane, a spasso con la padrona. Lei, presa solo di striscio, ora è ricoverata in prognosi riservata. Sul posto alcuni equipaggi della polizia locale che non sembrano in grado di ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. A Sedriano nel pomeriggio un bambino è stato investito da una vettura ed è ora grave al San Raffaele.
Gisella S., 87 anni, residente in zona Piazza Emilia, era con ogni probabilità uscita con il cane, per la consueta passeggiata mattutina. Verso la 10.30 l’anziana si è trovata all’incrocio tra corso XXII Marzo e Piazza Emilia, non lontano dalle strisce pedonali, quando è arrivato un camion per il trasporto di materiale edile condotto da un romeno di 44 anni, regolare in Italia e ha travolto cane a padrona.
Il camionista ha poi assicurato di avere notato la donna ferma sul ciglio della strada ma gli sembrava volesse attraversare. Così quando è arrivato alla sua altezza non s’è nemmeno accorto che era scesa dal marciapiede, una mossa così repentina da lasciar quasi pensare che il cane abbia attraversato la strada trascinando la padrona. Infatti nell’impatto ad avere la peggio è stato proprio l’animale, stritolato dalle ruote, mentre la pensionata è stata colpita solo di striscio. Raccolta dal personale del 118 è stata portata in codice rosso al Fatebenefratelli e ricoverata in prognosi riservata. Nel frattempo sul posto sono arrivate alcune pattuglie della polizia locale che hanno iniziato i rilievi, ma dai primi esiti non sembrano proprio in grado di ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.
A Sedriano nel pomeriggio un ragazzino di 11 anni è stato investito da un’auto ed finito in gravi condizioni al San Raffaele. Il bambino stava percorrendo in bicicletta via Due giugno, assieme a un gruppo di amici, quando è stato tamponato da un’auto guidata da una donna, che subito si è fermata a chiamare i soccorsi. Il ferito, che nell’impatto ha riportato gravi traumi su tutto il corpo, è stato trasportato in ospedale dall’elisoccorso del 118. Sul posto è intervenuta la polizia locale di Sedriano