Pensionato spara alla moglie e poi si suicida

Sono stati trovati riversi per terra, in camera da letto: lui, Giuseppe Aliano, ha prima sparato alcuni colpi di pistola contro la moglie, Pasqua Scarola, e poi si è tolto la vita con un colpo alla testa. È quanto hanno ricostruito gli agenti del commissariato di Gravina in Puglia dopo aver compiuto gli accertamenti in casa della coppia di pensionati ex commercianti. Sul pavimento della stessa stanza i poliziotti hanno trovato anche l’arma del delitto. Non ci sono dubbi quindi che si sia trattato di un omicidio-suicidio; resta invece il mistero sui motivi del gesto. La coppia lascia quattro figli, un maschio e tre femmine.