Pentecoste

In fronte - come una lampada
da minatore - una fiamma accesa
acuisce lo sguardo sull’avventura,
promette la parola agevole. La
lingua ardente, apprendere l’altro,
sorprendere nel profondo dello strano
un sole privato d’orizzonte.
Seguire l’arco dei colori, allo zenith
un uccello, merlo nero o colomba.
Scegliere l’audacia dell’architetto
e bere all’amaro succo dei semplici.
Sognare rocce, sabbie, neve camminare
verso la città e le file e le folle
per cui brucia questa fiamma in fronte.

(traduzione di F. Palazzolo con l’autrice)

ROSE-MARIE FRANCOIS, poetessa e filologa, ha pubblicato smentita del blu, L’Arbre à Paroles, Amay (Belgio), 2004. Vedi sito: www.ulg.ac.be/ferulg/francois.htm.