Pentola dimenticata fa incendiare la casa

Un pentolino dimenticato sui fornelli accesi ha provocato un incendio che ha distrutto un appartamento, ne ha danneggiato un altro e l’ascensore. È successo alle 11 di ieri in via Aurelia 232. Le fiamme si sono presto dilagate dalla cucina alla cappa, a tutto l’appartamento di circa 130 metri quadri. L’abitazione, al primo piano dello stabile, è stata dichiarata inagibile dai vigili del fuoco. Inagibili anche due stanze dell’appartamento al secondo piano.