Pera apre sottoscrizione per le vittime

La Fondazione Magna Carta - www.magna-carta.it - ha lanciato ieri sul suo sito l’iniziativa di un conto corrente destinato a raccogliere fondi in favore delle popolazioni colpite dall’uragano Katrina. Il presidente del Senato Marcello Pera, presidente onorario della Fondazione, ha aperto la sottoscrizione con un contributo di 5000 euro, intervenendo con una critica veemente contro una «vecchia Europa» segnata dall’anti-americanismo. Se per lo tsunami, ha ricordato Pera, si fece a gara di solidarietà, il sostegno alle vittime dell’uragano Katrina, americani colpiti da una tragedia immane, latita. Ecco il conto corrente bancario a cui inviare le donazioni: Magna Carta pro vittime dell’uragano Katrina, Banca Nazionale del Lavoro, c/c 9303 - abi 1005 - cab 3373.