Perché Brecht era così antipatico? Tutta colpa dei reumatismi articolari

Chiariti (si fa per dire) i segreti dell’opera e del carattere dello scrittore e drammaturgo tedesco Bertolt Brecht (1898-1956) grazie alla nuova scienza medica applicata a cadaveri illustri, una moda purtroppo inarrestabile. Secondo lo studioso britannico Stephen Parker, professore dell’Università di Manchester, lo scrittore soffriva di febbre reumatica, ovvero di un reumatismo articolare acuto mai diagnosticato, contratto tra i 5 e i 15 anni. La patologia spiegherebbe anche la peculiare personalità (un temperamento difficile) del grande scrittore tedesco, autore dell’Opera da tre soldi. Ecco perché Brecht aveva coltivato l’immagine di uomo antipatico, brusco e donnaiolo. Colpa dei reumatismi.