Perché non restituisce i rimborsi agli ex dell’Idv?

La lista degli ex in causa o in credito con l’Idv è lunghissima. Il motivo è lo stesso per quasi tutti: non ci ha mai rimborsato le spese elettorali, pur avendo incassato il rimborso pubblico per le elezioni passate. Si va da Occhetto, Veltri e Chiesa che hanno contestato - in tribunale - il mancato pagamento, ai vari ex dirigenti del partito come Aldo Ferrara, già coordinatore dell’Idv toscano, mai rimborsato per le spese di gestione della sede dell’Idv, circa 40mila euro. Stessa musica in Calabria per Giuseppe Pierino, che ha corso con l’Idv alle ultime regionali: aperte le urne, conteggiati i voti, al momento di incassare il rimborso (85mila euro) l’Idv è sparito. Così è andata anche in Friuli per l’ex militante Alessandra Battellino nel 2003 e a Genova con la candidata alla Provincia, Anna Maria Pannarello.