Perché la rata non è più un problema

Dal Banco Popolare di Verona e Novara una gamma di mutui casa che prevedono un rimborso commisurato al proprio bilancio familiare. Ecco per prima cosa un riassunto delle proposte personalizzate che rientrano nel programma Bonuscasa. Ratagiovani è mutuo a tasso variabile dedicato a chi ha meno di 35 anni e deve affrontare tutte le spese connesse all’acquisto della prima casa. Permette di contare su una rata molto contenuta per i primi 3 anni (fino al 50% in meno rispetto a una rata normale). Rataferma propone invece rata fissa e durata variabile. È stato pensato per quanti sono alla ricerca di un mutuo che garantisca di pagare sempre la medesima rata, beneficiando al contempo degli attuali tassi di mercato. Ratavariabile si rivolge a coloro che desiderano essere sempre in linea con i tassi di mercato con una rata che varia a ogni scadenza adeguandosi all’andamento del costo del denaro. Ratavariabile con tetto massimo consente invece di seguire l’andamento dei tassi con particolare prudenza stabilendo un «livello massimo», oltre cui il tasso applicato al finanziamento non potrà mai salire.
Ratafissa è un mutuo a tasso fisso per coloro che desiderano una rata costante e vogliono conoscere subito il costo totale del proprio finanziamento. Ratagiusta offre l’opportunità di passare dal tasso variabile al tasso fisso e viceversa, a propria discrezione e più volte nel corso della durata del mutuo. Ratacomoda è un mutuo a tasso variabile con preammortamento lungo che consente di pagare per i primi 5 anni una rata più leggera (fino al 50-60% in meno della rata normale). Ratarinnova è, infine, dedicato a chi vuole ristrutturare la propria abitazione. Oltre al programma Bonuscasa vi è poi Mutuo Alberto: una soluzione nuova e unica in Italia che collega direttamente il mutuo al conto attraverso un meccanismo di utilizzo degli interessi maturati in conto che riduce la durata o la rata del mutuo. Informazioni su www.bpv.it.