Percorsi dedicati ai sapori e alla tradizione culinaria

Vigne che si inerpicano fin quasi a raggiungere i mille metri di quota, masi solitari che custodiscono antiche tradizioni: in Valle Isarco una passeggiata in montagna si trasforma anche in esperienza sensoriale con i «Percorsi dei sapori», settimane di soggiorno dedicate alla scoperta della cucina contadina, dei prodotti agricoli locali, delle erbe selvatiche e medicinali, con degustazioni ed escursioni a tema. Sul sito www.valleisarco.com o telefonando allo 0472.802232, i programmi delle diverse associazioni turistiche, che spaziano dalla preparazione dei canederli alle visite alle malghe.