Un percorso tra arte e musica di una band newyorkese anni ’80 al Museion di Bolzano

Il motivo più entusiasmante per trascorrere un fine settimana a Bolzano, è offerto dalla mostra «Sonic Youth etc.: Sensational Fix» al Museion di Bolzano in programma fino al 4 gennaio 2009. L'esposizione, che si muove tra arte e musica, descrive 30 anni di progetti trasversali della band musicale newyorkese, tracciando la dinamica di un fecondo processo artistico animato dall'ideale di una vitale alternativa al sistema della cultura di massa e dell'industria culturale. Indaga le collaborazioni e i legami tra la band dei Sonic Youth, nata nel 1981, con artisti, scrittori, film-maker, designer e altri musicisti. Attraverso un percorso interattivo che coinvolge tutti i sensi, il visitatore esplora il legame tra musica e arte nella New York dei primi anni Ottanta, in cui combinano felicemente l'atteggiamento ribelle del punk con la musica sperimentale e l'Arte Concettuale a 360°.Il Parkhotel Laurin, struttura da sempre attenta agli eventi artistici, offre per tutto l'anno due notti in mezza pensione a partire da 194 euro a persona compresi 2 ingressi per due musei a scelta, drink di benvenuto e su richiesta late check-out. Per info: tel.0471.311000 - www.laurin.it.