La perfida Albione? No, viva l’Inghilterra nonostante l’Ulster

Caro Granzotto, gli irlandesi dell’Ira hanno ripreso a combattere in maniera violenta contro la Gran Bretagna: per quanto crudeli, non riusciranno mai a raggiungere le nefandezze compiute dai protestanti unionisti contro i cattolici da secoli perseguitati. La Regina Elisabetta II dovrebbe lasciare ricongiungere l’Irlanda del Nord alla sua naturale madre patria: sono convinto che gli unionisti potrebbero avere le garanzie democratiche che loro non hanno mai concesso ai cattolici. Con gli antenati che ha, a partire da Enrico VIII, penso che non farà mai una cosa così clamorosa.

Ps. La scarsa simpatia per gli inglesi deriva, molto probabilmente, della propaganda fascista assorbita in gioventù.