Perfino le «lucciole» al lavoro immortalate da Google Map

Le lucciole della capitale in vetrina mondiale. Succede grazie al nuovo servizio Street view attivato da Google Maps. A segnalarlo sono i ragazzi del TGStudenti.it, il nuovo telegiornale del Social Network di Informazione Studentesca UniversiNet.it, che nel testare il nuovo software di cartografia satellitare hanno denunciato le imbarazzanti immagini che immortalano lucciole all’opera nelle strade della città. Prima fra tutte via Palmiro Togliatti, dove sono state catturate dettagliate immagini, poi riportate sul sito del social network di informazione studentesca, che immortalano prostitute sul ciglio della strada in piena attività. Per Renato Reggiani, direttore editoriale di UniversiNet.it, «passata la curiosità per il nuovo servizio offerto da Google, occorrerà tenerne conto durante la vita di tutti i giorni».