Pericu doveva prevenire i disagi

Egregio dottor Lussana, mi permetta di non concordare con Lei sulle parole rivolte ieri a Pericu circa la vicenda «caos alle imposte»; il nostro - meglio detto: il vostro! - avrebbe dovuto prevenire il verificarsi di simili incredibilità, non curarle dopo che altri gliele avevano segnalate! Penso che compito - obbligo - di Pericu sarebbe anche disporre una moratoria per il pagamento delle cartelle, alcune delle quali pazze, recentemente recapitare ai Cittadini, e far verificare quali di esse sono effettivamente regolari e quali carta straccia. Speriamo che alle prossime elezioni i genovesi tengano conto di questi disagi arrecati loro dall'incapacità di ben governare della sinistra!
Con i migliori auguri di un buon 2006, come sempre cordialmente la saluto
(Courmayeur)