Perugia Una testimone salverebbe Rudy Guede

Nella vicenda dell’omicidio di Meredith Kercher, la studentessa inglese uccisa a Perugia la notte tra il primo e il due novembre del 2007, spunta un nuovo testimone, una donna. La ragazza è stata trovata dalla difesa di Rudy Guede, l’ivoriano già condannato con rito abbreviato a 30 anni per il delitto, che chiederà nel processo d’appello di riaprire l’istruttoria dibattimentale e di ascoltare la ragazza che «smentisce quanto dichiarato dagli amici di Rudy sui movimenti dell’ivoriano la notte del 2 novembre, a delitto avvenuto».