Pescara, blitz in questura: picchiati gli agenti

Tre uomini si sono
presentati armati negli uffici di via Pesaro con fare
aggressivo. Ce l’avevano con la polizia e volevano a tutti i
costi entrare inquestura. Una volta fatta irruzione hanno picchiato diversi
agenti, ferendoli. Sono stati bloccati

Pescara - Tre persone hanno compiuto un blitz, questa mattina, alla questura di Pescara. I tre si sono presentati armati negli uffici di via Pesaro, con fare aggressivo. Ce l’avevano con la polizia e volevano a tutti i costi entrare per le loro rimostranze. Hanno picchiato degli agenti, ferendoli. Sono stati bloccati e ora si sta decidendo il da farsi nei loro confronti. I tre sono della zona di Pescara e sembravano tutt’altro che lucidi. Maggiori dettagli saranno forniti dalla questura nelle prossime ore.