Pescato un supercalamaro all'isola d'Elba

Un metro e mezzo di lunghezza e quasi diciotto chilogrammi di peso. E' stato pescato nei giorni scorsi, e si tratta di un esemplare integro e in buone condizioni. Proprio per questa ragione potrà essere studiato e analizzato al meglio dai ricercatori

Livorno - Il supercalamaro di un metro e mezzo di lunghezza e quasi diciotto chilogrammi di peso pescato nei giorni scorsi all'Elba. Per la prima volta, spiegano al Centro Interuniversitario di Biologia Marina di Livorno (Cibm) che l'ha preso in consegna, i ricercatori italiani hanno a disposizione un esemplare integro da poter studiare. ''I calamari giganti ritrovati finora nel Mediterraneo erano spiaggiati e piuttosto deteriorati - spiega il dottor Paolo Sartor del Cibm -. Questo per le ottime condizioni in cui ci e'è pervenuto potrà dirci molte cose su questa specie''.