PESCE Dove il sapore è di mare

Orate, branzini, spigole, sogliole - le più amate dai bambini - trote, merluzzi, cernie, senza dimenticare polpi, calamari e vongole. Malgrado in pescheria e nei ristoranti si trovi tutto l’anno, la stagione del pesce è l’estate. Week-end e vacanze sono occasioni perfette per andare alla ricerca di un buon ristorante «marinaro», per un pranzo in spiaggia o una cena con amici. Non si può che cominciare da Ostia. Polipetto tiepido con ananas e verdure, polpettine di tonno alla favignanese, tagliolini al nero con telline, verdure e bottarga, fettuccine allo scoglio in cartoccio sono alcune specialità di Blue fin (lungomare Toscanelli 120; 065672602), che vanta tra i suoi clienti Niccolò Fabi e Linus. «Classici» gli appuntamenti da Peppino a Mare (l.mare Vespucci 82; 0656320247), che punta su ricette ricercate, impreziosite da accostamenti con verdure e agrumi, e da Urbinati (l.mare Toscanelli 121; 0656337563), locale storico del litorale che propone, tra gli altri, risotti cremolati agli scampi, spigola al sale, al forno e all’acqua pazza. Mariscos - frutti di mare - paella con gamberoni e scampi, sapori iberici, sia nei piatti che nei vini, si possono gustare da Don Pepe (l.mare Toscanelli 123; 065672408). Il menù di ispirazione partenopea della Capannina a Mare (l.mare Vespucci 156; 0656471728) va dalle bavette ai semi di papavero con gamberi e pachino alla spigola con cipolla di Tropea, senza dimenticare crudi, alici in salsa di arancia e fritti. Ricette italiane e piatti «poveri» della tradizione marinara da Sporting Beach (l.mare Vespucci 8; 0656470218). Sapori vista mare pure alla Vecchia Pineta (p.le dell’Aquilone 4; 0656470255) allo Shilling-La Rotonda (p.le Cristoforo Colombo; 0656470728) e da Rosario (l.mare Toscanelli 119; 065612727). Vero e proprio punto di riferimento per romani e turisti da oltre 50 anni è Ferrantelli (via Claudio 5; 0656304269).
Da Ostia a Fregene. Brace e specialità sarde da Armando (l.mare di Ponente 21; 066685529), grigliate sulla spiaggia al Sogno del Mare (l.mare di Ponente 25; 0666562812). Gnocchi mare e monti - funghi porcini e vongole veraci - e pesce di paranza da De Chiara (l.mare di Levante 28; 0666564700), tocchi «caraibici» da Rio (l.mare di Levante; 066680907). Sono tre gli indirizzi da ricordare al Villaggio dei pescatori, tutti in via Silvi Marina: al 19 Mastino (0666560966), al 69 La Scialuppa (0666560002) e al 281 Pioniere (0666560397). Tris di antipasti, insalata di gamberi, spaghetti con vongole o cozze tra i piatti della Spiaggetta (via Marina di Pisa; 0666561887). I maltagliati cozze e pecorino sono il piatto forte di Renatone, chef di Puntarossa a Maccarese, che il giovedì, su prenotazione, prepara un’ottima zuppa di pescato (via Monti dall’Ara; 066672300). All’insegna di una studiata semplicità le ricette di Laguna Blu (via Monti dell’Ara; 066670344). Sempre a Maccarese, menù marinaro all’Isola (via Praia a Mare; 066685179). Cucina mediterranea, senza grassi, ampia selezione di olî di frantoio e grande attenzione per la «sensualità cromatica» delle pietanze a Fiumicino da Bastianelli al Molo (via Torre Clementina 312; 066505358). Oltre 80 anni di attività per Capogrossi, dal 1922, con ostriche, astice e crudi vari (via Torre Clementina 224; 066505035). Le proposte cambiano ogni giorno in base alla pesca da Cucuncio (l.mare della Salute 33; 066523627), il cui nome, in dialetto siciliano indica il frutto del cappero, a sottolineare il profondo legame - culinario e culturale - con il Mediterraneo. Ad Anzio, mare e buona tavola si sposano da Romolo al Porto, che privilegia la riscoperta di pesci dimenticati (via Porto Innocenziano 19; 069844079), e da Alceste (piazzale Sant’Antonio 6; 069846744).