Pestato ferocemente un anziano di 77 anni

Venerdì sera a Marino un anziano di 77 anni è stato aggredito dal titolare di una ditta dove aveva effettuato alcuni lavori e per i quali non aveva mai ricevuto il pagamento concordato. L’episodio di violenza rappresenta l’epilogo di una lite che andava avanti ormai da due anni. L’aggressore ora è accusato di tentato omicidio aggravato per futili motivi e porto d’armi illecito. Il 77enne è stato operato per l’asportazione della milza e del rene sinistro. Inoltre durante la colluttazione ha anche riportato la frattura di quattro costole.