Petacchi bis alla Vuelta

Argamasilla. Ancora lui, Alessandro Petacchi. Quarta tappa della Vuelta e seconda vittoria consecutiva per il velocista, sotto lo sguardo di Franco Ballerini, giunto proprio ieri in Spagna per verificare le condizioni del corridore che il 25 settembre, a Madrid, sarà il capitano dell’Italia nella corsa che varrà la maglia iridata di campione del mondo. Alle spalle di Ale Jet il campione di Norvegia, Thor Hushovd, il tedesco Erik Zabel e l’italiano Marco Zanotti. Nell’intricata contabilità di Ale Jet, tra vittorie di tappa e circuiti, quella di ieri è la 25ª vittoria stagionale, la numero 105 in carriera.\