Con Peter Pan onlus un aiuto ai bambini malati oncologici

L’evento di Natale 2009, giunto alla sua ottava edizione, si è tenuto come di consueto all’Auditorium di via della Conciliazione. Quest’anno il presidente del Consiglio comunale Marco Pomarici ha offerto uno spettacolo di Enrico Brignano che si è esibito in un divertentissimo «one man show», con tutto il proprio repertorio di gag e canzoni scritte da lui stesso. La serata, presentata da Attilio Romita, aperta dal saluto del sindaco Gianni Alemanno è stata dedicata ad una raccolta fondi per l’associazione Onlus Peter Pan che si occupa della cura e dell’assistenza per bambini con patologie onco-ematologiche. «Come ogni anno - ha commentato Pomarici - ho tenuto molto a organizzare questo evento che, da sempre ha la duplice funzione di coniugare l’intrattenimento con la solidarietà. La gente arriva a Natale dopo mesi difficili e faticosi, è giusto quindi passare qualche giorno in famiglia riposando e svagandosi, senza comunque dimenticare chi, anche nelle festività, non è in condizioni di essere sereno. Come gli anni passati l’evento che promuovo deve avere uno scopo benefico: quest’anno abbiamo ospitato con piacere il banchetto dell’associazione Peter Pan che, grazie all’impegno di Giampiero Montini e tanti altri, cura e assiste i bambini con patologie onco-ematologiche. La somma servirà a far crescere le case di accoglienza che eliminano le lunghe liste d’attesa e permettono a questi bambini di ricevere una tempestiva assistenza». Il presidente Pomarici ha inoltre ripercorso le tappe principali del 2009 in Campidoglio, dalla visita del Dalai Lama fino a quella storica del Santo Padre.