Petizione Un manifesto per le librerie indipendenti

Presso la Libreria dello Spettacolo di via Terraggio a Milnao (ma anche sul sito internet www.libraitaliani.it) è possibile sottoscrivere il «Manifesto dei librai italiani» intitolato «Una legge per chi legge». Si tratta di una petizione a sostegno delle «librerie indipendenti e specializzate, che garantiscono su tutto il territorio nazionale la pluralità delle fonti culturali e la capillarità di diffusione dei libri». Il manifesto è stato redatto dopo che il Giornale, la scorsa estate, aveva pubblicato un articolo in cui dava l’allarme per la chiusura di numerose e storiche librerie a Milano, stritolate dal meccanismo della grande distribuzione. La notizia era poi stata ripresa da altri organi di stampa, suscitando un dibattito che aveva ottenuto vasta eco.